Google+ Il Giullare Cantastorie - Scrittori, artisti e band emergenti: Canzone per Ivana - Leonardo Pisani

venerdì 25 luglio 2014

Canzone per Ivana - Leonardo Pisani

Cesello le tracce delle mia memoria,
volando tra le selvagge calli;
litanie di falchi, canti profumati,
cesello i solchi nella mia memoria.


E traccio frammenti nel viso delle nubi,
mentre flutto in un vortice leggero,
piume d’acqua, piume di luce,
traccio frammenti del tuo viso.


Scolpisco melodie, fauno da invisibili
Ali, con corone di felci profumate
Dai ricordi dei tuoi lunghi capelli,
scolpisco con il fuoco dell’Oblio.


Pennello il mosaico dei tuoi pensieri,
mescolando polvere luccicante ,onirica,
fluttuata dalle pendici di Avalon,
Pennello il mosaico dei tuoi occhi.


Soffio questa Canzone per Ivana,
lungo lo specchio del Grande Mare,
scivolando sull’infinita Speranza.
Soffio questa Canzone per te Ivana.