Google+ Il Giullare Cantastorie - Scrittori, artisti e band emergenti: Memorie - Michele Scalabrin

venerdì 25 luglio 2014

Memorie - Michele Scalabrin

Oggi è domenica…
ancora una notte passata con te fai l’isterica,
io metto da parte il mio orgoglio,
ma quello che faccio è quello che non voglio,
con i tuoi modi mi porti sul precipizio
è una situazione pericolosa dovevo capirlo dall’inizio
L’amore a volte offusca la vista,
ti fa perdere il lume di questa vita
che poi non è uguale per tutti
ma quello che voglio è normalita e tu non mi aiuti!!
Leggo e rileggo pensando ad un solo verso
che possa servire a sistemare tutto questo
ma la mente umana non ha limiti,
devo riuscire a staccare e cambiare sennò saranno solo lividi…
Ti affido al destino, al prossimo a Dio…