Google+ Il Giullare Cantastorie - Scrittori, artisti e band emergenti: Una notte priva di sensi - Mauro Cesaretti (Estratto da "Se è Poesia, lo sarà per sempre")

martedì 8 settembre 2015

Una notte priva di sensi - Mauro Cesaretti (Estratto da "Se è Poesia, lo sarà per sempre")


Una strada infinita
calpestata da passi
adagiati e innalzati
sopra uno sguardo.


Un vento che sorge
trasportando l’aria
tra le fibre tangibili
d’un corpo dolente.

Sul marmo pesante
ora tutto si accascia
e la faccia rossastra
si dipinge di bianco.